Palazzetto Sport a Colli D’Oro. Tolli (PD): alcune riflessioni…

Postato su 23 settembre 2012 da ParcoColliDoro

 

In relazione alla vicenda del palazzetto dello sport che dovrebbe essere costruito nel parco Colli D’Oro, a Labaro, è già ribattezzato Casa Lazio Bob Lovati in virtù del fatto che sarà gestito dalla US Volley Lazio, da Marco Tolli, consigliere PD e vice presidente della commissione urbanistica del XX Municipio nonchè cittadino di Labaro, riceviamo e pubblichiamo.

“A distanza di circa 6 anni dall’annuncio sono partiti i lavori per realizzare l’impianto sportivo. Da subito un gruppo di cittadini ha iniziato la contestazione dell’opera con incontri, manifestazioni e presidi sul posto.”

“La prima cosa da dire è che anche noi amministratori locali, delegati a rappresentare gli interessi generali del territorio e pertanto chiamati a conoscere meglio di altri progetti e percorsi amministrativi, siamo stai tagliati fuori da qualsiasi consultazione. Ancora una volta abbiamo subito una linea dirigista che tende a far calare dall’alto scelte che invece meritano attenzione e coinvolgimento. E’ quindi impossibile non condividere la rabbia dei cittadini: anche in periferia si è formata – finalmente – l’esigenza civica di partecipazione alle trasformazioni dello spazio urbano. E, chiunque intenda candidarsi a governare la città dovrà tenerne conto.”

“Sono convinto che se il Comune di Roma avesse a suo tempo promosso iniziative di consultazione dei cittadini, probabilmente non sarebbe stato scelto il parco del Labaro come area da bandire. Ricordo che allora, in qualità di segretario dei Democratici di Sinistra di Labaro e Prima Porta espressi contrarietà sulla scelta del sito per due ragioni che, secondo me, sono ancora valide.
La prima: il parco, pur con tanti limiti aveva ed ha una funzione importante nel rapporto con il quartiere. Una sua vocazione e una sua incidenza nelle abitudini e nelle certezze dei residenti.
La seconda: veniva messa a bando quasi tutta la superficie del parco (6 ettari) con un meccanismo molto simile a quello dei punti verdi qualità. Per fare un esempio poteva vincere il bando anche un progetto differente da quello della Lazio Volley che prevedesse nuovi volumi nella parte centrale del parco lasciando ai cittadini le aree marginali.”

continua a leggere su  www.romanordnews.it

Scrivi un commento

Comitato Colli D'oro


Contatore alberi abbattuti


tempo trascorso dell'inizio dei tagli:

La pagina Facebook del Comitato

Pagine Facebook sul tema

Monitored by eVuln.com